Il Club

ESTRAGON CLUB

ESTRAGON è una realtà del territorio bolognese conosciuta in Italia e in Europa per il suo lavoro e per la sua produzione di eventi nel settore musicale. Ormai attiva da oltre 20 anni, l'Estragon Club è diventato locale di riferimento per scatenarsi ai ritmi dell'indie, ricaricarsi con l’energia dell'electro clash, dondolarsi ai suoni reggae e "rifarsi le orecchie" con il miglior rock in circolazione.
Forse il locale più “ospitale” della città, sia che questo comporti invasioni di metallari in divisa di pelle, oppure orde di ragazzi con cravattini stretti e occhialoni indie-nerd o, ancora, qualcuno che sia semplicemente alla ricerca di concerti-evento o di una serata rock o world music.

Situato in zona fiera il locale è capiente e facilmente raggiungibile sia dal centro della città che da fuori.
Se c’è bisogno di spazio, state certi che il concerto sarà all’Estragon.

Negli ultimi venti anni, il locale ha ospitato i più grandi artisti internazionali ed italiani:
Editors, Bloc Party, Franz Ferdinand, Paul Weller, Modest Mouse, Damien Rice, Interpol, Babyshambles, Mogwai, Queens of the Stone Age, Of Monsters and Men, The Lumineers, 2Cellos, The Lemonheads, Skunk Anansie, Wilco, The Kooks, Caribou, Lauren Aitken ,Tomahawk, Doves, Low, Lambchop, Gomez, Juliette Lewis and the Licks, Melissa Auf Der Maur, Einstürzende Neubauten, The Radio Dept, Pavement, The Notwist, Deus, PIL, Europe, Zita Swoon, Mastodon, Babymetal, Elisa, Fedez, Vinicio Capossela, Elio e le Storie Tese, Francesco De Gregori, Subsonica, Bluvertigo, Verdena, Afterhours, Max Gazzè, Daniele Silvestri, Piero Pelù, Litfiba, Niccolò Fabi... e tanti altri...

Oltre alle attività svolte al club, Estragon ha realizzato festival all’Arena Joe Strummer e presso i giardini di Via Filippo Re dove da 7 anni si tiene la rassegna musicale BOtanique che ogni anno ospita oltre 30 bands internazionali con oltre 50mila presenze ad edizione.

ESTRAGON CLUB